IN RICORDO DI LORENZON GERMANO