PARTENZA: Località " Santa Felicita" - Valle di afflusso truppe e di stazioni di partenza di teleferiche

 

Giunti nella Valle di Santa Felicita si può lasciare il mezzo poco prima del Sacello dedicato alla Madonna del Buon Consiglio, inaugurato il 9 luglio 1922 e costruito attorno al capitello già esistente eretto dalle genti di Romano e Semonzo in ringraziamento per lo scampato pericolo dall'invasione austro-ungarica. Nei pressi si può visitare il Monumento alla Divisione Alpina "Pusteria". Da qui, q. 266, seguendo la valle e quindi il sentiero per Col Campeggia, si raggiunge il sito recuperato A a circa q. 1000. Lungo la valle si possono notare ancora le basi delle stazioni di partenza delle teleferiche, vasche per l'acqua, stazioni di pompaggio dell'acqua e altre opere di guerra. Magnifici scorci verso le impervie creste della valle e la visita alla Palestra di roccia confortano l'escursionista.